Magia automatica by Bob Shaw, Connie Willis, Cyn Mason, Joan D. Vinge, Julie Stevens, Lee Killough, Leigh Kennedy, Mary Gentle, Melisa Michaels, Mildred Downey Broxon, P. J. Macquarrie, Pat Cadigan, Sydney Van Scyoc, Tanith Lee
Magia automatica by Bob Shaw, Connie Willis, Cyn Mason, Joan D. Vinge, Julie Stevens, Lee Killough, Leigh Kennedy, Mary Gentle, Melisa Michaels, Mildred Downey Broxon, P. J. Macquarrie, Pat Cadigan, Sydney Van Scyoc, Tanith Lee

Magia automatica

Asimov. Antologia di Fantascienza 4
by Bob Shaw, Connie Willis, Cyn Mason, Joan D. Vinge, Julie Stevens, Lee Killough, Leigh Kennedy, Mary Gentle, Melisa Michaels, Mildred Downey Broxon, P. J. Macquarrie, Pat Cadigan, Sydney Van Scyoc, Tanith Lee

Translated by Vittorio Curtoni, Curated by Shawna Mc Carthy, Jacket design or artwork by Rowena Morrill
(*)(*)(*)(*)( )(4)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Dopo anni e anni di predominio maschile, anche la fantascienza si è arresa: largo alle donne! I racconti che troverete in questa antologia sono tutti, o quasi, firmati da autrici americane, e dimostrano in modo molto brillante che la fantasia non è prerogativa esclusiva del sesso forte.
Alcune di queste signore sono debuttanti, come PAT CADIGAN, che ci presenta una simpaticissima e sventata maga incapace di controllare i terribili poteri di cui dispone; altre sono scrittrici oramai affermate come MILDRED D. BROXON, che ci racconta il sanguinario ritorno di un antico dio atzeco in una notte di tregenda; altre ancora, pur essendo apparse sulla scena letteraria da poco tempo, stanno raccogliendo successi a piene mani: come CONNIE WILLIS, qui presente con il tenero, lancinante ritratto di una famiglia sopravvissuta al conflitto atomico: il suo racconto Una lettera dei Cleary, ha vinto
il premio Nebula 1982.
E poi ci sono LEE KILLOUGH, JULIE STEVENS, JOAN D. VINGE, CYN MASON... Nomi nuovi che stanno contribuendo a dare un volto diverso alla fantascienza. Perché questa, nella sua grande varietà di temi e stili, non è certo un'antologia femminista; ma è senz'altro un'antologia al femminile, con un gusto molto dolce, molto particolare, che non mancherà di attrarre anche i signori maschi.

Indice:
- Magia automatica (RACCONTO, The Sorceress in Spite of Herself, 1982) DI Pat Cadigan
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
- L'Imperatore Ming e il fisco (RACCONTO BREVE, The Examination of Ex-Emperor Ming, 1982) DI Cyn Mason
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
- Una lettera dei Cleary (RACCONTO, A Letter from the Cleary, 1982) DI Connie Willis
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
- Un viaggio lunghissimo (RACCONTO, Miles to Go Before I Sleep, 1982) DI Julie Stevens
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
- La luce cristallina del sole, l'aria limpida (RACCONTO, The Crystal Sunlight, the Bright Air, 1983) DI Mary Gentle
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
- Il canto dei morti (RACCONTO, I Have a Winter Reason, 1981) DI Melisa Michaels
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
- La reine blanche (RACCONTO, La Reine Blanche, 1983) DI Tanith Lee
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
- Evocare il fuoco (RACCONTO LUNGO, Fire-Caller, 1983) DI Sydney Van Scyoc
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
- Prima di partire (RACCONTO, Packing Up, 1981) DI P. J. Macquarrie
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
- Il vento del tempo (RACCONTO, The Jarabon, 1981) DI Lee Killough
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
- Martha (RACCONTO, Belling Martha, 1983) DI Leigh Kennedy
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
- Esorciclo (RACCONTO, Exorcycle, 1982) DI Joan D. Vinge
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
- La notte del quinto sole (RACCONTO BREVE, Night of the Fifth Sun, 1982) DI Mildred Downey Broxon
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
- Conversione (RACCONTO, Conversion, 1981) DI Bob Shaw
TRADUZIONE DI Vittorio Curtoni
Loading...