Matematica e letteratura. Analogie e convergenze by Carlo Toffalori, F. Saverio Tortoriello, Giovanni Vincenzi, Paolo Maroscia
Matematica e letteratura. Analogie e convergenze by Carlo Toffalori, F. Saverio Tortoriello, Giovanni Vincenzi, Paolo Maroscia

Matematica e letteratura. Analogie e convergenze

Biblioteca matematica vol. 16
by Carlo Toffalori, F. Saverio Tortoriello, Giovanni Vincenzi, Paolo Maroscia
(*)(*)(*)( )( )(2)
1Review0Quotations0Notes
Description
I saggi qui raccolti, scritti da matematici professionisti, vogliono testimoniare concretamente che la matema¬tica e la letteratura non sono affatto due mondi così antitetici come spesso vengono considerati in modo grossolano, catalogando l’una come calcolo tedioso e l’altra, in particolare la poesia, come il suo esatto con¬trario, cioè libertà e creatività. Ma il fatto è, e le pagine che seguiranno provvederanno abbondantemente ad attestarlo, che le due equazioni “matematica = calcolo” e “poesia = libertà” sono false entrambe, e semmai si mescolano tra loro e si sovrappongono, nel senso che la matematica, con le sue formule e i suoi teoremi, è spesso occasione di gioco e levità, e al contrario la poesia, con le sue rime e i suoi ritmi, così come la stessa prosa, è sovente esercizio di equilibrio e di rigore.
Loading...