Matematica, miracoli e paradossi by Carlo Toffalori, Stefano Leonesi
Matematica, miracoli e paradossi by Carlo Toffalori, Stefano Leonesi

Matematica, miracoli e paradossi

Storie di cardinali da Cantor a Gödel
by Carlo Toffalori, Stefano Leonesi
(*)(*)(*)(*)( )(11)
1Review0Quotations0Notes
Description
Che cos’è la Matematica? E che cosa significa “fare Matematica”? Come mai la Matematica è così potente da spiegare i miracoli – e giustificare razionalmente la moltiplicazione dei pani – e tuttavia così gracile da non evitare ridicoli paradossi, come quello di un numero di 30 sillabe che non si può scrivere con meno di 31 sillabe? Come può pretendere la Matematica di misurare e catalogare anche l’Infinito? E ancora: che cosa significa calcolare? E chi è il “calcolatore”?
Domande astratte, forse, eppure questioni che hanno appassionato la ricerca dell’Ottocento e del Novecento e hanno originato e maturato la moderna Informatica.
Il libro è una passeggiata tra questi argomenti, volta non solo a comunicare qualche risposta, ma anche a seminare ulteriori dubbi; a ritrarre in definitiva una Matematica quale essa effettivamente è: non glaciale e perfetta come molti la immaginano, ma libera, fallibile e soprattutto “viva”.
Loading...