Menti tribali by Jonathan Haidt
Menti tribali by Jonathan Haidt

Menti tribali

Perché le brave persone si dividono su politica e religione
by Jonathan Haidt

Translated by Paola Marangon, Marina Rullo, Marco Cupellaro, Ciro Castiello
(*)(*)(*)(*)(*)(45)
6Reviews0Quotations0Notes
Description
Una suggestiva indagine dei meccanismi profondi che regolano la nostra esistenza, le decisioni che prendiamo e i valori che condividiamo o che rifiutiamo. Da vent'anni, lo psicologo morale e filosofo Jonathan Haidt indaga i meccanismi profondi che regolano la nostra esistenza, le decisioni che prendiamo, i valori che crediamo universali, che condividiamo o che rifiutiamo. Secondo Haidt il giudizio morale è la bussola che, dalle piccole scelte quotidiane ai grandi temi della politica e della religione, orienta la tendenza naturale dell'uomo a riunirsi in tribù e a dividersi su ciò che si ritiene essere giusto o sbagliato. "Menti tribali" è un libro che propone una via alla convivenza e al dialogo, partendo dalla comprensione dei processi biologici ancestrali da cui nasce la nostra ricerca del bene.
Loading...