Noi terroristi by Giorgio Bocca
Noi terroristi by Giorgio Bocca

Noi terroristi

Giorgio Bocca - Vol. 8
by Giorgio Bocca
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
In copertina: 12 anni di lotta armata ricostruiti e discussi con i protagonisti

Perché negli anni settanta e non prima? Perché la lotta armata si scatena nell’Italia del consumismo e della piena occupazione e non in quella delle migrazioni interne, della guerra fredda, della emarginazione operaia? Ecco la domanda centrale posta da Giorgio Bocca ai protagonisti, da Moretti a Curcio, dai leader delle br a quelli di Prima linea o di Autonomia. La risposta è la somma di molte risposte: perché negli anni settanta o mai più, perché l’epoca storica della classe operaia rivoluzionaria stava per chiudersi, uccisa dalla grande trasformazione. La lotta armata come unica politica sovversiva possibile in un paese in cui il partito comunista e il sindacato coprivano tutti gli spazi riformistici. La lotta armata come rifiuto di «occupare i posti prenotati dai padri» anch’essi travolti dal mutamento. La lotta armata come organizzazione che sopravvive alla sua ragion d’essere. E anche la lotta armata come uno dei misteri che il Dio feroce della storia lascia al nostro sgomento. La lotta armata come angoscia, dolore e fraintendimento. Una storia atroce, ma una nostra storia.
Loading...