Orfani: Juric n. 3 by Paola Barbato, Roberto Recchioni
Orfani: Juric n. 3 by Paola Barbato, Roberto Recchioni

Orfani: Juric n. 3

La regina è morta, viva la regina
by Paola Barbato, Roberto Recchioni

Illustrated or Penciled by Luca Casalanguida, Andrea Accardi, Colorist Andres Mossa, Jacket design or artwork by Nicola Mari, Barbara Ciardo
(*)(*)(*)(*)( )(42)
4Reviews0Quotations0Notes
Description
Si conclude la rievocazione del passato della Juric. Per la prima volta, Jsana mostra un cedimento emotivo. All’improvviso le sue certezze vacillano quando, alle prese con una bambina adottata, si ritroverà in bilico tra l’istinto materno e quello di autoconservazione.
Loading...