Orgoglio e preveggenza
by Carrie Bebris
(*)(*)(*)(*)( )(559)
"È cosa nota e universalmente riconosciuta che uno scapolo in possesso di un solido patrimonio debba essere in cerca di moglie." Ed è una verità cui non si sottrae Mr. Frederick Parrish, ricco e affascinante gentiluomo americano, che sta per convolare a nozze con Caroline Bingley. Un'atmosfera di festa avvolge i fidanzati e il matrimonio pare suggellare la promessa di una vita serena e felice. Ma presto la gioia s'incrina e la coppia è turbata da una serie di strani episodi: fenomeni di sonnambulismo, cavalli imbizzarriti senza una ragione, uno spaventoso incendio e misteriosi incidenti. Qualcuno sta perseguitando i Parrish, ma la pericolosità della situazione pare sfuggire a tutti. A tutti tranne a Elizabeth e Darcy, amici della giovane donna e anch'essi sposi novelli, che mettono da parte i progetti per la luna di miele per aiutare Caroline.

Maristella's Quotes

MaristellaMaristella added a quotation
Quantunque Darcy, in occasione del matrimonio, portasse i capelli castano scuri un po' più corti del solito , alcuni riccioli ribelli gli coronavano la testa. Le basette corte ponevano in risalto la mandibola risoluta, mentre i risvolti della giacca a doppio petto esaltavano l'ampiezza delle spalle che con tanta fermezza sopportavano il fardello di numerose responsabilità. Pur non essendo di corportatura robusta, promanava possanza, come l'incarnazione vivente della nobile virilità di un classico busto in marmo.
13
MaristellaMaristella added a quotation
Quantunque Darcy, in occasione del matrimonio, portasse i capelli castano scuri un po' più corti del solito , alcuni riccioli ribelli gli coronavano la testa. Le basette corte ponevano in risalto la mandibola risoluta, mentre i risvolti della giacca a doppio petto esaltavano l'ampiezza delle spalle che con tanta fermezza sopportavano il fardello di numerose responsabilità. Pur non essendo di corportatura robusta, promanava possanza, come l'incarnazione vivente della nobile virilità di un classico busto in marmo.
13

Comments

Ah... Mr Darcy...
Ah... Mr Darcy...