Palermo, l'affascinante capitale degli arabi by Alberto Angela
Palermo, l'affascinante capitale degli arabi by Alberto Angela

Palermo, l'affascinante capitale degli arabi

Come eravamo. Il romanzo degli italiani dalle origini all'Unità d'Italia, 7
by Alberto Angela
(*)(*)(*)(*)(*)(4)
1Review0Quotations0Notes
Description
Teodosio ha lasciato la campagna siciliana in cui ha sempre vissuto assieme ai suoi genitori, contadini, per andare a cercare fortuna a Palermo, dove ha deciso di intraprendere un nuovo mestiere: sarà un mercante. Da quando i musulmani si sono insediati nella città e ne hanno fatto la loro capitale in terra di Sicilia, è possibile fare affari in terre lontane, appartenenti allo spazio della dar al-islam, il territorio sotto l’autorità della legge islamica. Teodosio sa che gli invasori hanno espropriato i suoi genitori, ma in cambio è convinto che grazie a loro diventerà ricco. Mentre con l’aiuto dell’amico Ahmed raccoglie il suo carico e salpa per il suo primo viaggio, insidiato dai pirati, il giovane non sa quanto quella dominazione sia destinata a durare. Ma intuisce che lascerà tracce profonde, non solo nella sua vita ma nella storia e nella cultura dell’isola.
Loading...