(*)(*)(*)(*)( )(1,759)
Nell'anno 827 dell'Era Galattica la Terra è un mondo di diseredati, anzi di paria. Devastata delle radiazioni, l'antica culla della razza umana sta per diventare un campo di battaglia tra i membri dell'alta gerarchia terrestre, decisi a congiurare contro l'immenso impero galattico forte di duecento milioni di pianeti, e un pugno di terrestri leali all'imperatore. Ma la gigantesca partita, di cui fa parte anche un'arma segreta, sarà risolta da individui molto più semplici, molto più umili: un archeologo e un uomo venuto dal passato, il sarto Schwartz, che resta uno dei primi memorabili personaggi di Isaac Asimov.

All Reviews