Pelicula
by Andrea Cabassi
(*)(*)(*)(*)(*)(5)
In un futuro tecnologicamente non evoluto, l'umanità vive una situazione di stallo. Niente crisi, nessuna guerra, nessun problema: la gente si crede libera ed è felice, ma è manovrata da un'arma invincibile, operativa 24 ore su 24. Un'arma invisibile chiamata Pelicula. Ai margini della civiltà, un gruppo di terroristi opera per far emergere la verità, per quanto dolorosa. Rinunceresti alla tua felicità sapendo di non meritarla?

Acinoduva's Review

AcinoduvaAcinoduva wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Una distopia ambientata in un futuro prossimo tecnologicamente non evoluto
La storia ruota attorno agli eventi di un uomo e una ragazza (bambina all'inizio della storia) che appartengono ad un'organizzazione segreta para-terrorista con la missione di mostrare alla citta' questa societa' fasulla in cui stanno vivendo.
I canoni della distopia sono evidenti ed e' possibile trovare riferimenti alle opere cardine di questo genere, in aggiunta ci sono elementi che rendono la storia godibilissima ma soprattutto originale.
AcinoduvaAcinoduva wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Una distopia ambientata in un futuro prossimo tecnologicamente non evoluto
La storia ruota attorno agli eventi di un uomo e una ragazza (bambina all'inizio della storia) che appartengono ad un'organizzazione segreta para-terrorista con la missione di mostrare alla citta' questa societa' fasulla in cui stanno vivendo.
I canoni della distopia sono evidenti ed e' possibile trovare riferimenti alle opere cardine di questo genere, in aggiunta ci sono elementi che rendono la storia godibilissima ma soprattutto originale.