Permettimi d'insistere by Andrea Cabassi
Permettimi d'insistere by Andrea Cabassi

Permettimi d'insistere

by Andrea Cabassi
(*)(*)(*)( )( )(1)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
"Riad, volo cancellato. Incazzarsi fa decollare gli aerei? No. Sorrido al tizio sorridente del banco informazioni, che non ha notizie. Ci sorridiamo gratis. Qualche chioschetto che vende cibo fosforescente, muri e soffitto monocromatici alla crema di caffè, un pavimento sdrucciolevole con geometrie noiose e due maroni grossi così (i miei). Le mattonelle dell'aeroporto le ho contate tutte. Quattordicimilanovecentododici. Mi dovrebbero girare ai mille mila all’ora, invece mi scappa da ridere. Un anno e mezzo fa mi raccontavo di essere felice, poi ho scoperto che mi stavo mentendo. Così, ho trovato il coraggio di ribaltare la mia vita. Una fatica immensa. Ora però mi sento molto più vicino alla felicità di quanto mi sia mai sentito prima. Credimi, si può. Anzi, si deve fare. Ne parliamo a cena? Offro io."
Loading...