Piccola impresa, indicativo futuro. L'intelligenza del polpastrello by Cesare Fumagalli, Michela Fumagalli
Piccola impresa, indicativo futuro. L'intelligenza del polpastrello by Cesare Fumagalli, Michela Fumagalli
Piccola impresa, indicativo futuro. L'intelligenza del polpastrello by Cesare Fumagalli, Michela Fumagalli
Piccola impresa, indicativo futuro. L'intelligenza del polpastrello by Cesare Fumagalli, Michela Fumagalli

Piccola impresa, indicativo futuro. L'intelligenza del polpastrello

by Cesare Fumagalli, Michela Fumagalli

Contributions by Massimiliano Valerii
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Non sempre per crescere bisogna farsi grandi. Le PMI costituiscono oltre il novanta per cento del tessuto imprenditoriale attivo in Italia. Non sono piccole perché mancano di ormoni della crescita, ma perché è questa la dimensione che, fino a oggi, ha permesso loro di rispondere meglio ai bisogni del mercato. Come diceva lo storico Carlo Cipolla, le cose belle che piacciono al mondo gli italiani le han sempre prodotte «all’ombra dei campanili». Ed è proprio grazie a questo rapporto di prossimità con il territorio che le piccole imprese possono realizzare il modello di sostenibilità economica e sociale che le ha rese così flessibili ed è spesso stato premiato dal successo del made in Italy all’estero. È dunque un modello di sostenibilità ma anche di sviluppo per il Paese, che si delinea chiaramente nelle storie raccolte in questo libro. Non storie di grandi aziende, ma storie di imprenditorialità diffusa: realtà non concentrate ma pervasive, parti attive delle diverse comunità in cui operano; imprese sagge capaci di creare innovazione facendo tesoro della tradizione e del saper fare artigiano. Storie sull’intelligenza del polpastrello che è alla base di ogni produzione d’eccellenza e che è tempo di riconoscere.
Loading...