Pietro il Grande by Lindsey Hughes
Pietro il Grande by Lindsey Hughes

Pietro il Grande

by Lindsey Hughes

Translated by Patrizia Parnisari
(*)(*)(*)(*)( )(24)
3Reviews0Quotations0Notes
Description
L'esistenza di Pietro il Grande (1672-1725) traboccò a tal punto di drammi personali e aspetti bizzarri, da irradiare nell'insieme un senso di mistero e fascino inesauribile. L'eroe celebrato di Poltava, l'incontrastato capo militare, il creatore della flotta russa, il sovrano assoluto di uno dei paesi più grandi del mondo, il protagonista delle riforme che rivoltarono ogni aspetto e settore della vita politica, sociale, religiosa e culturale russa, sposò una contadina analfabeta. Il suo amore per i travestimenti e gli stravolgimenti non fu un mero passatempo o un'aberrazione, ma un elemento chiave nel suo stile di governo. L'uomo irresistibilmente volto ad Occidente, al quale si attribuisce unanimemente il sorgere della civiltà in Russia, annoverava tra i propri svaghi l'estrazione dei denti, la pratica dell'autopsia e l'estinzione degli incendi. Il Padre della Patria russa condannò a morte, e forse torturò e uccise di persona, il proprio figlio primogenito. Il fondatore di San Pietroburgo elesse a propria dimora umili casupole in legno. Tutto questo e altro ancora coesisteva in modi curiosamente funzionali con una vita uniformemente alimentata da una volontà ideale di trasformazione quasi ossessiva, e coronata da imprese che offrirono ampia materia per la costruzione della figura leggendaria dell'imperatore.
Loading...