Prima del gelo
by Henning Mankell
(*)(*)(*)(*)( )(895)

All Quotations

3
Petite PestePetite Peste added a quotation
«Non si possono evitare completamente le persone moleste» aveva detto suo nonno. «Sono come le anguille. Si cerca di tenerle a bada ma loro riescono sempre a sgusciare via. Inoltre le anguille si muovono solo quand'è buio. Ciò non significa che le persone moleste vadano in giro solo di notte, al contrario: spesso arrivano a orari antelucani con le loro proposte insulse. Il loro buio è di un altro genere. È la grande tenebra che albergano dentro di sé, l'ignoranza della loro indiscrezione. Io non mi sono mai intromesso negli affari di chicchessia.»
Petite PestePetite Peste added a quotation
«Non si possono evitare completamente le persone moleste» aveva detto suo nonno. «Sono come le anguille. Si cerca di tenerle a bada ma loro riescono sempre a sgusciare via. Inoltre le anguille si muovono solo quand'è buio. Ciò non significa che le persone moleste vadano in giro solo di notte, al contrario: spesso arrivano a orari antelucani con le loro proposte insulse. Il loro buio è di un altro genere. È la grande tenebra che albergano dentro di sé, l'ignoranza della loro indiscrezione. Io non mi sono mai intromesso negli affari di chicchessia.»
Petite PestePetite Peste added a quotation
L'inaspettato attendeva chi aveva il coraggio di perdersi. Se si aveva il coraggio di imboccare le strade secondarie, si potevano vivere emozioni precluse a coloro che rimanevano sull'autostrada.
Petite PestePetite Peste added a quotation
L'inaspettato attendeva chi aveva il coraggio di perdersi. Se si aveva il coraggio di imboccare le strade secondarie, si potevano vivere emozioni precluse a coloro che rimanevano sull'autostrada.
em2009em2009 added a quotation
meno coinvolgente degli altri suoi libri, il mondo del nord è più lontano e più lontana è la sua riflessione sullo sgretolarsi delle sicurezze dello stato sociale e della società svedese
em2009em2009 added a quotation
meno coinvolgente degli altri suoi libri, il mondo del nord è più lontano e più lontana è la sua riflessione sullo sgretolarsi delle sicurezze dello stato sociale e della società svedese