Processo a Pasolini. Un poeta da sbranare by Umberto Apice
Processo a Pasolini. Un poeta da sbranare by Umberto Apice

Processo a Pasolini. Un poeta da sbranare

by Umberto Apice

Contributions by Roberto Saviano
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
La morte di Pasolini è un mistero tipicamente italiano. Umberto Apice, magistrato e narratore, intraprende una strada nuova per indagare le verità e le sfaccettature rimaste ancora nascoste. Lo fa partendo dall’accusa giudiziaria più surreale tra le tante che furono architettate contro lo scrittore-regista: l’imputazione di una tentata rapina a mano armata. Quel processo degli anni Sessanta viene usato nel libro come bussola per cercare, nella selva dei pervicaci fatti persecutori, una logica e una regia comuni. Un’indagine documentata e ragionata: il cui esito è un’ipotesi molto più che plausibile di un accanimento protrattosi per oltre quindici anni e programmato da ambienti caratterizzati da sottocultura omofoba e odio politico. Prefazione di Roberto Saviano.
Loading...