Providence vol. 1
by Alan Moore, Jacen Burrows
(*)(*)(*)(*)( )(52)
New York, 1919. Robert Black è un giornalista che da poco tempo ha trovato il suo posto nel mondo. L'improvviso suicidio di una persona cara lo porta in una strada misteriosa, alla scoperta del lato oscuro degli Stati Uniti. E una strada tortuosa, labirintica. È la strada per Providence. Per la prima volta al mondo in volume, il primo capitolo del capolavoro di Alan Moore e Jacen Burrows. Contiene Providence 1-4.

All Reviews

4 + 1 in other languages
Zio GioZio Gio wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Cosa dire ancora?
Non che avessi bisogno di conferme, ma Alan Moore è Dio...
CASSIDYCASSIDY wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
ZZ wrote a review
(*)(*)( )( )( )
Belle illustrazioni, bella impaginazione, bella cazzata. Io amo Alan Moore, ma quando si fa prendere dai deliri mistici o dall'orgia del citazionismo fine a sé stesso mi fa cascare le braccia. Semplicemente il gioco del viaggio attraverso i racconti di Lovercraft diventa noioso già prima di metà libro, la trama è inesistente e i lunghi stralci di diario del protagonista sono un'agonia al termine del quale non c'è alcun premio. Due stelle e non una solo per la superlativa veste grafica e per l'inizio molto, molto buono.
Alice.npdmAlice.npdm wrote a review
(*)(*)( )( )( )
Anche la mamma ogni tanto fa il fumetto di pesce. Lei ci mette gli avanzi e poi filtra per benino. Un po’ come questo fumetto: c’è una lisca di Poe, le teste di HPL, un po’ di re giallo per dare colore e suspence, una coda di nazismo (un attimino putrefatta), la pelle vagamente scagliosa in superficie del newengland. Una regale impaginazione filtra il tutto e il risultato è molto gradevole.