Raimon Panikkar e il Giappone. Dialogo concettuale con l'Oriente estremo by Giancarlo Vianello
Raimon Panikkar e il Giappone. Dialogo concettuale con l'Oriente estremo by Giancarlo Vianello

Raimon Panikkar e il Giappone. Dialogo concettuale con l'Oriente estremo

by Giancarlo Vianello

Contributions by Luigi Vero Tarca
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Questo scritto si propone di delineare il quadro concettuale al cui interno si è andato strutturando il rapporto tra Raimon Panikkar e il Giappone, tenendo presente che non si tratta di un generico interessamento per una realtà altra, ma di un confronto con una dimensione che si presenta interlocutoria nell’ottica di tutto il pensiero panikkariano. Connessi a questo rapporto vi sono temi centrali della sua speculazione, temi che sono stati anche approfonditi in dialogo con personaggi come Martin Heidegger e Octavio Paz. Ad esempio, si analizzano, fra i vari temi, la possibilità e necessità di costruire un linguaggio trans-culturale; il confronto con una ontologia altra; la funzione mediatrice dell’India tra Occidente e Oriente estremo; la modalità con cui il Cristianesimo si diffonde in un paese dotato di forte identità culturale e la ridefinizione del concetto di Oriente, concetto che si sviluppa a partire da una visione etnocentrica dell’Occidente.
Loading...