Ristorante al termine dell'universo by Douglas Adams
Ristorante al termine dell'universo by Douglas Adams

Ristorante al termine dell'universo

I libri di Urania, 17
by Douglas Adams

Translated by Laura Serra, Jacket design or artwork by Barclay Shaw
(*)(*)(*)(*)(*)(5,425)
480Reviews67Quotations0Notes
Description
In principio fu la Guida: la Guida galattica per gli autostoppisti, naturalmente. Doveva essere l'ultimo grido in fatto di mappe dell'universo, il non plus ultra per i viaggiatori del cosmo. A ogni stella, a ogni sistema planetario, ma che dico, a ogni pianeta con un minimo di dignità cosmica, sarebbe stata dedicata un'esauriente scheda informativa. La Terra, uno dei mondi meno importanti, vide drasticamente ridursi la sua (1) per decisione del Comitato di redazione della Guida, e (2) perché una poco affidabile razza di ingegneri cosmici aveva deciso di polverizzare quel pianetucolo periferico e costruire al suo posto una superstrada galattica. Ma poi qualcosa non era andato per il verso giusto... Riprendono, con questo romanzo, le avventure deliranti e divertentissime della più fortunata serie fantasatirica di tutti i tempi. Non perdete questo e i prossimi appuntamenti: potrebbe sfuggirvi un dettaglio essenziale sulla natura della vita, l'universo & tutto quanto.
Loading...