Rodan e Isadora tra i Longobardi by Alberto Angela
Rodan e Isadora tra i Longobardi by Alberto Angela

Rodan e Isadora tra i Longobardi

Come eravamo. Il romanzo degli italiani dalle origini all'Unità d'Italia, 6
by Alberto Angela
(*)(*)(*)(*)( )(3)
1Review0Quotations0Notes
Description
Isadora non è sempre stata una schiava: i suoi genitori, contadini romani, avevano in concessione terreni su cui facevano lavorare anche un’altra famiglia e potevano dirsi benestanti. Poi dal Nord sono scesi i barbari e tutto è cambiato. Isadora, portata via sulla sella di un cavallo, ha dovuto adattarsi a una vita ben più umile nella fara dei nuovi padroni, i Longobardi. Ma Rodan, il figlio del duca, ha altri e sorprendenti piani che la riguardano. Nel VI secolo d.C., nelle campagne vicino a Pavia, la storia dei popoli che contendono il territorio della Penisola all'Impero romano in crisi è appena cominciata. Sarà lunga e travagliata, caratterizzata dall'incontro e dallo scontro non solo tra eserciti, ma tra culture. Lungo i secoli, nonostante il sangue versato, Romani e Longobardi scopriranno di avere molto da imparare gli uni dagli altri.
Loading...