Segreti a Londra
by Margaret Moore
(*)(*)(*)(*)( )(25)
Londra, 1819 Quando Sir Douglas Drury, noto avvocato londinese, subisce una violenta aggressione, a salvarlo è Juliette Bergerine, una sartina francese giunta a Londra di recente nella speranza di ritrovare il fratello scomparso. Dal momento che anche lei si ritrova in pericolo a causa del suo coraggioso intervento, il gentiluomo decide di offrirle alloggio e protezione in attesa che le indagini diano un volto ai loro nemici. La giovane però, convinta che dietro a tutto ci sia una delle numerose ex amanti di Sir Douglas, gli propone di fingersi fidanzati in modo da tendere una trappola a chi trama nell'ombra. Ma il suo piano prende una piega inaspettata.

Francyb78's Review

Francyb78Francyb78 wrote a review
(*)(*)( )( )( )
Le premesse sembravano interessanti, seppure non originali. Il divario sociale tra i protagonisti, il contrasto tra stili di vita e anche culture (lui inglese, lei francese), l'ambientazione... E invece è tutto tremendamente noioso, e l'intreccio, che vorrebbe avere i toni del giallo, è messo lì, abbandonato a se stesso, più che altro una scusa per la storia d'amore. Che però non è avvincente, forse anche a causa di due protagonisti non troppo simpatici, incoerenti nei pensieri e nelle azioni.
Si lascia leggere e facilmente dimenticare.
Francyb78Francyb78 wrote a review
(*)(*)( )( )( )
Le premesse sembravano interessanti, seppure non originali. Il divario sociale tra i protagonisti, il contrasto tra stili di vita e anche culture (lui inglese, lei francese), l'ambientazione... E invece è tutto tremendamente noioso, e l'intreccio, che vorrebbe avere i toni del giallo, è messo lì, abbandonato a se stesso, più che altro una scusa per la storia d'amore. Che però non è avvincente, forse anche a causa di due protagonisti non troppo simpatici, incoerenti nei pensieri e nelle azioni.
Si lascia leggere e facilmente dimenticare.