Séraphita by Honoré de Balzac
Séraphita by Honoré de Balzac

Séraphita

by Honoré de Balzac

Translated by Lydia Magliano, Contributions by Franco Rella
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
Nella magica atmosfera di un castello norvegese immerso nei fiordi vive il protagonista di questo romanzo leggendario, un essere strano e malinconico che sembra nascondere un terribile segreto. In realtà è un androgino, cresciuto da genitori sostenitori della dottrina del filosofo Emanuel Swedenborg, i quali vedevano in lui la piena incarnazione dell’essere perfetto, completo. Dotato di un’erudizione fuori dal comune e di facoltà mentali ben più affinate della media, Séraphîtüs-Séraphîta conduce una vita solitaria e contemplativa, mentre sogna di conoscere l’amore vero. Immersa nel fantastico e nel sovrannaturale, genere caro al maestro francese, quest’opera affronta a viso aperto la questione del genere mai davvero definita. La scelta di Honoré de Balzac di porre come protagonista e figura positiva un essere androgino ha dunque certamente qualcosa da dire al lettore contemporaneo. Con un saggio di Franco Rella.
Loading...