Si stenda, prego by Ralf König
Si stenda, prego by Ralf König

Si stenda, prego

by Ralf König

Translated by F. Magnatta
(*)(*)(*)(*)(*)(18)
2Reviews0Quotations0Notes
Description
Stanco di giocare con la sua pista di automobiline giocattolo, il giovane contadino Martin lascia la campagna per due settimane di vacanza a Berlino, dove spera di rimorchiare una ragazza conosciuta su Internet. Nella capitale, dopo alcuni disastri sentimentali, questo bel ragazzone ancora single entra in contatto con l'emancipata psicoterapeuta Silke e il suo intraprendente segretario gay. Nonostante la vicinanza geografica, dal punto di vista mentale i loro mondi sono davvero agli antipodi... soprattutto per quanto riguarda la sfera sessuale, non sembrano vivere neppure sullo stesso pianeta! Questa volta Ralf König ci offre un ritratto esilarante della nostra società, soffermandosi col suo solito sarcasmo sulle relazioni eterosessuali e sulla cosiddetta "morale pubblica".
Loading...