Sogno di una notte di mezza estate
by William Shakespeare
(*)(*)(*)(*)(*)(7,085)
"Il 'Sogno' è il primo capolavoro comico di Shakespeare. Paragonato alle commedie che seguono [...], e soprattutto paragonato all'altra commedia in cui sono presenti elementi magici, 'La Tempesta' (prodotto dell'arte sua più matura, frutto dell'enorme saggezza e della sapienza tecnica accumulata negli anni di esperienza, se non altro teatrale), il 'Sogno' può sembrare un trastullo, una bazzecola, una quisquilia. Ma per minore che sia è perfetta. È un gioiello, un trionfo di tessitura, dove i fili più disparati e vari si combinano in un disegno unitario." (Dall'Introduzione di Nadia Fusini)

All Notes

4
image
Didascalia...
image
Didascalia...
image
Didascalia...
image
Didascalia...
collocazione C.b.00001
collocazione C.b.00001
Collocazione: NR 195
Collocazione: NR 195