Sogno di una notte di mezza estate
by William Shakespeare
(*)(*)(*)(*)(*)(7,085)
"Il 'Sogno' è il primo capolavoro comico di Shakespeare. Paragonato alle commedie che seguono [...], e soprattutto paragonato all'altra commedia in cui sono presenti elementi magici, 'La Tempesta' (prodotto dell'arte sua più matura, frutto dell'enorme saggezza e della sapienza tecnica accumulata negli anni di esperienza, se non altro teatrale), il 'Sogno' può sembrare un trastullo, una bazzecola, una quisquilia. Ma per minore che sia è perfetta. È un gioiello, un trionfo di tessitura, dove i fili più disparati e vari si combinano in un disegno unitario." (Dall'Introduzione di Nadia Fusini)

All Quotations

79
mallomallo added a quotation
TESEO Mi piacerebbe sapere se parlerà anche il leone. DEMETRIO Sire, nessuna meraviglia. Dove tanti asini parlano, può benissimo parlare anche un leone.
mallomallo added a quotation
TESEO Mi piacerebbe sapere se parlerà anche il leone. DEMETRIO Sire, nessuna meraviglia. Dove tanti asini parlano, può benissimo parlare anche un leone.
Scarlet NabiScarlet Nabi added a quotation
[Elena a Demetrio] Ti seguirò: l'inferno sarà per un cielo se morirò per mano dell'uomo che amo
Scarlet NabiScarlet Nabi added a quotation
[Elena a Demetrio] Ti seguirò: l'inferno sarà per un cielo se morirò per mano dell'uomo che amo
BonadextBonadext added a quotation
"L'amore, com'io penso, e la ingenuità d'una lingua impacciata, pur senza parlare, sanno significare molto."
BonadextBonadext added a quotation
"L'amore, com'io penso, e la ingenuità d'una lingua impacciata, pur senza parlare, sanno significare molto."
PseudoPersonalityPseudoPersonality added a quotation
A cose basse e vili, senza pregio, può l'amore dar forme nobili e degne: perché l'amore non guarda con gli occhi ma con la fantasia.
PseudoPersonalityPseudoPersonality added a quotation
A cose basse e vili, senza pregio, può l'amore dar forme nobili e degne: perché l'amore non guarda con gli occhi ma con la fantasia.
PseudoPersonalityPseudoPersonality added a quotation
È quando tutto è in perfetto accordo, nella scelta e nel resto, ecco, allora, guerra morte o malanni a stringere d'assedio l'amore; a renderlo momentaneo come un rintocco; un momento d'ombra labile, il sogno fuggitivo di un attimo; un lampo che nella notte di tenebra fitta svela cielo e terra in un palpito, ma prima che tu possa dire , le mascelle del buio se lo sono ingoiato. Così pronta è a sparire ogni cosa che brilla.
PseudoPersonalityPseudoPersonality added a quotation
È quando tutto è in perfetto accordo, nella scelta e nel resto, ecco, allora, guerra morte o malanni a stringere d'assedio l'amore; a renderlo momentaneo come un rintocco; un momento d'ombra labile, il sogno fuggitivo di un attimo; un lampo che nella notte di tenebra fitta svela cielo e terra in un palpito, ma prima che tu possa dire , le mascelle del buio se lo sono ingoiato. Così pronta è a sparire ogni cosa che brilla.
PseudoPersonalityPseudoPersonality added a quotation
Erminia -Ah potesse mio padre vedere con i miei occhi! Teseo -O i tuoi occhi vedere col senno di tuo padre, piuttosto.
PseudoPersonalityPseudoPersonality added a quotation
Erminia -Ah potesse mio padre vedere con i miei occhi! Teseo -O i tuoi occhi vedere col senno di tuo padre, piuttosto.
PseudoPersonalityPseudoPersonality added a quotation
Costui, vostra grazia, m'ha stregato il cuore di mia figlia. Sì, tu, Lisandro, coi tuoi versi e coi tuoi pegni d'amore che vi siete scambiati al lume della luna.
PseudoPersonalityPseudoPersonality added a quotation
Costui, vostra grazia, m'ha stregato il cuore di mia figlia. Sì, tu, Lisandro, coi tuoi versi e coi tuoi pegni d'amore che vi siete scambiati al lume della luna.
PseudoPersonalityPseudoPersonality added a quotation
I quattro giorni saranno in soffio calati nella notte; le quattro notti avranno presto, in sogni, soffiato via il tempo e la nuova luna, esile arco d'argento teso in cielo, dal cielo veglierà sulla notte dei nostri riti solenni.
PseudoPersonalityPseudoPersonality added a quotation
I quattro giorni saranno in soffio calati nella notte; le quattro notti avranno presto, in sogni, soffiato via il tempo e la nuova luna, esile arco d'argento teso in cielo, dal cielo veglierà sulla notte dei nostri riti solenni.
ManuelitaManuelita added a quotation
Gli innamorati sono come i pazzi: hanno sempre il cervello in gran bollore, ed una fantasia così feconda da riuscire a concepir più cose di quante la ragione loro, a freddo, si mostra poi disposta ad accettare. Pazzo, amante, poeta: tutti e tre sono composti sol di fantasia.
ManuelitaManuelita added a quotation
Gli innamorati sono come i pazzi: hanno sempre il cervello in gran bollore, ed una fantasia così feconda da riuscire a concepir più cose di quante la ragione loro, a freddo, si mostra poi disposta ad accettare. Pazzo, amante, poeta: tutti e tre sono composti sol di fantasia.
AngelAngel added a quotation
In quei silenzi ho colto un benvenuto. Nel pudore del pavido rispetto Leggevo più che nella lingua sciolta Dell'eloquenza ardita e impertinente. L'affetto e una semplicità impacciata A mio parere dicono di più Dicendo meno.
AngelAngel added a quotation
In quei silenzi ho colto un benvenuto. Nel pudore del pavido rispetto Leggevo più che nella lingua sciolta Dell'eloquenza ardita e impertinente. L'affetto e una semplicità impacciata A mio parere dicono di più Dicendo meno.