Spada, sangue, pane e seme by Isoke Aikpitanyi
Spada, sangue, pane e seme by Isoke Aikpitanyi
Spada, sangue, pane e seme by Isoke Aikpitanyi
Spada, sangue, pane e seme by Isoke Aikpitanyi

Spada, sangue, pane e seme

by Isoke Aikpitanyi

Contributions by Roberto Saviano
( )( )( )( )( )(0)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
L'opera prima di poesia di Isoke Aikpitanyi. "Isoke è una ragazza africana di trentatré anni. È arrivata in Italia nel 2000 sognando un lavoro, invece le mafie nigeriana e italiana l'hanno obbligata a prostituirsi. È riuscita a liberarsi e ha deciso di non tacere. Ora è un viso noto: scrive libri, va in tv, racconta la sua storia attirando l'attenzione di tutte le ragazze che vogliono lasciare la strada. Testimonia che esiste un'alternativa e con il suo esempio le invita a prendere coraggio. Isoke mi ha insegnato a comprendere l'inferno della tratta. Mi ha insegnato a non temere la caduta, perché ci si può rialzare. Ma mi ha insegnato anche che per rialzarsi serve una mano. Mi ha insegnato a tenderla quella mano e a non temere una realtà che sembra remota". (Dalla prefazione di Roberto Saviano)
Loading...