Sugli Sugli Bane Bane by Andrea Bruni
Sugli Sugli Bane Bane by Andrea Bruni

Sugli Sugli Bane Bane

by Andrea Bruni
(*)(*)(*)(*)( )(3)
0Reviews0Quotations0Notes
Description
"Sugli Sugli Bane Bane è il sogno esplosivo di un epoca che contiene potenzialmente tutte le epoche passate. La visione ilare e febbrile dei relitti che abitano la nostra immaginazione contaminata, sterminata, occlusa, incarcerata, sfasata rispetto alla storia e alle storie in cui siamo immersi. Detto altrimenti: dentro questo libro ci sono un professore irresistibile, Hitler, Mae West, Eliogabalo, una ragazza bellissima e perduta, Pasolini, Jim Morrison, Alistar Crowley, Totò, Baudelaire e molti altri personaggi. Ed esistono tutti e tutti contemporaneamente. Così come accade nei racconti di fantasmi. O al cinema. O nel libro di Andrea Bruni, che sogna di essere il Conte Nebbia, che sogna di essere Andrea Bruni, che sogna di essere Mae West, che sogna di recitare una parte in Sugli Sugli Bane Bane e ce la fa. Prima della prossima esplosione." (dalla recensione di Jacopo Masini).
Loading...