Supernova Express
(*)(*)(*)(*)( )(8)
Un futuro cupo e decadente in cui la vita è diventata una lotta quotidiana per la sopravvivenza. Un mondo in cui l'uomo ha raggiunto un controllo totale sulla materia, ma non è ancora riuscito a capire il segreto che si annida in fondo alla sua anima. Un cosmo insidiato dalle ossessioni di profitto dei conglomerati industriali che si sono sostituiti alle nazioni, in cui l'unica via di fuga per restare vivi e l'illusione di un ideale perduto. È il panorama che scivola veloce fuori dai finestrini del Supernova Express, il treno dei connettivisti proiettato nel futuro dell'uomo verso un orizzonte alieno, con il suo carico di reietti e visionari sospesi tra gli artigli dell'incubo e una promessa di redenzione. Introduzione di Valerio Evangelisti.

All Reviews