Teoria dell'orrore by Howard P. Lovecraft
Teoria dell'orrore by Howard P. Lovecraft

Teoria dell'orrore

Tutti gli scritti critici
by Howard P. Lovecraft

Translated by Massimo Berruti, Claudio De Nardi, Curated by Gianfranco De Turris, Contributions by Sunand Tryambak Joshi
(*)(*)(*)(*)(*)(17)
2Reviews0Quotations0Notes
Description
H.P. Lovecraft non fu soltanto un grande e innovativo autore di racconti fantastici e dell'orrore, ma anche un acuto critico ed un originale teorico della letteratura dell'immaginario. Le sue interpretazioni hanno anticipato quelle di Tolkien, Borges e Caillois sul Fantastico inteso come mondo secondario, sull'orrore come intrusione nella realtà e sua alternativa e sulla preminenza della letteratura fantastica su quella neorealistica. Un vero precursore anche se ignorato, sia per cause pratiche (la dispersione dei testi e la popolarità della narrativa), che per cause culturali (teorie troppo controcorrente rispetto a quelle in genere accettate). Con questo volume, primo al mondo nella sua struttura, si propone dunque il Lovecraft teorico dell'orrore e storico del fantastico con la pubblicazione di tutta la sua opera critica che comprende il saggio più famoso, L'orrore sovrannaturale nella Letteratura, in edizione annotata, i suoi interventi sui vari "generi" (fantascienza, fantastico, fiaba) e ancora quelli sui singoli autori (Lord Dunsany, C.A. Smith, H.S. Whitehead, W.H. Hodgson, R.E. Howard).
Loading...