Ti regalo le stelle
by Jojo Moyes
(*)(*)(*)(*)( )(117)
Quando Alice Wright decide impulsivamente di sposare il giovane americano Bennett Van Cleve, lasciandosi alle spalle la sua famiglia e una vita opprimente in Inghilterra, è convinta di iniziare una nuova esistenza piena di promesse e avventure nel lontano Kentucky. Presto però le sue rosee aspettative e i suoi sogni di ragazza si scontrano con una realtà molto diversa. Costretta a vivere sotto lo stesso tetto con un suocero invadente, il dispotico proprietario della miniera di carbone locale, Alice non riesce a instaurare un vero rapporto con il marito e le sue giornate diventano sempre più tristi e vuote. Così, quando scopre che in città si sta costituendo un piccolo gruppo di donne volontarie il cui compito è diffondere la lettura tra le persone disagiate che abitano nelle valli più lontane, lei decide con entusiasmo di farne parte. La leader di questa biblioteca ambulante a cavallo è Margery O'Hare, una donna volitiva, libera da pregiudizi, figlia di un noto fuorilegge, una donna autonoma e fiera che non ha mai chiesto niente a nessuno, tantomeno all'uomo che ama. Alice trova in lei una formidabile alleata, un'amica su cui può davvero contare, specie quando il suo matrimonio con Bennett inizia inevitabilmente a sgretolarsi. Altre donne si uniranno a loro e diventeranno note in tutta la contea come le bibliotecarie della WPA Packhorse Library. Leali e coraggiose, cavalcheranno libere sotto grandi cieli aperti e attraverso foreste selvagge, affrontando pericoli di ogni genere e la disapprovazione dei loro concittadini per portare i libri a persone che non ne hanno mai visto uno, allargando i loro orizzonti e cambiando la loro vita per sempre. Ispirato a una storia vera, Ti regalo le stelle è una dichiarazione d'amore per la lettura e i libri. Un romanzo indimenticabile, appassionato e romantico le cui pagine volano, coinvolgendo e commuovendo il lettore.

All Quotations

8
GudertinfineGudertinfine added a quotation
Le piaceva la casa di Fred, con il suo profumo di cera d'api e i suoi arredi consunti ma ben tenuti, meno essenziali rispetto a quelli di Margery, e con i tappeti e mobili che parlavano di un benessere familiare risalente ad almeno una generazione prima. C'era una rassicurante mancanza di ornamenti.
GudertinfineGudertinfine added a quotation
Le piaceva la casa di Fred, con il suo profumo di cera d'api e i suoi arredi consunti ma ben tenuti, meno essenziali rispetto a quelli di Margery, e con i tappeti e mobili che parlavano di un benessere familiare risalente ad almeno una generazione prima. C'era una rassicurante mancanza di ornamenti.
GudertinfineGudertinfine added a quotation
...là fuori potrebbe esserci una persona che saprà sempre vedere il meglio di te.
GudertinfineGudertinfine added a quotation
...là fuori potrebbe esserci una persona che saprà sempre vedere il meglio di te.
GudertinfineGudertinfine added a quotation
La città poteva lustrare un pettegolezzo e conservarlo come un inserto nell'ambra. Sarebbe stato ancora in circolazione a distanza di secoli.
GudertinfineGudertinfine added a quotation
La città poteva lustrare un pettegolezzo e conservarlo come un inserto nell'ambra. Sarebbe stato ancora in circolazione a distanza di secoli.
GudertinfineGudertinfine added a quotation
Non esiste religione senza amore. La gente può dire tutto quello che vuole sulla propria religione, ma se non ne ricava un insegnamento che la porti ad essere buona e ad aprire il proprio animo a tutte le creature, allora è soltanto una truffa. Anna Sewell, Black Beauty
GudertinfineGudertinfine added a quotation
Non esiste religione senza amore. La gente può dire tutto quello che vuole sulla propria religione, ma se non ne ricava un insegnamento che la porti ad essere buona e ad aprire il proprio animo a tutte le creature, allora è soltanto una truffa. Anna Sewell, Black Beauty
GudertinfineGudertinfine added a quotation
Che cosa sapevano l'uno dell'altra, dopotutto? Erano stati qualcosa di esotico, la suggestione di un mondo diverso per due persone intrappolate, ciascuna a modo suo, dalle aspettative delle persone che li circondavano. E poi, a poco a poco, era stata proprio la diversità [...] a diventare ripugnante.
GudertinfineGudertinfine added a quotation
Che cosa sapevano l'uno dell'altra, dopotutto? Erano stati qualcosa di esotico, la suggestione di un mondo diverso per due persone intrappolate, ciascuna a modo suo, dalle aspettative delle persone che li circondavano. E poi, a poco a poco, era stata proprio la diversità [...] a diventare ripugnante.
GudertinfineGudertinfine added a quotation
È sempre la gentilezza che ti uccide.
GudertinfineGudertinfine added a quotation
È sempre la gentilezza che ti uccide.
GudertinfineGudertinfine added a quotation
Non c'è niente di più pericoloso di una donna armata di un po' di conoscenza.
GudertinfineGudertinfine added a quotation
Non c'è niente di più pericoloso di una donna armata di un po' di conoscenza.
GudertinfineGudertinfine added a quotation
È la vita che è complicata. Per questo è importante godersi una piccola gioia quando si può.
GudertinfineGudertinfine added a quotation
È la vita che è complicata. Per questo è importante godersi una piccola gioia quando si può.