Una preghiera per Manhattan by Roger J. Ellory
Una preghiera per Manhattan by Roger J. Ellory

Una preghiera per Manhattan

by Roger J. Ellory

Translated by Nicola Manuppelli
(*)(*)(*)( )( )(6)
1Review0Quotations0Notes
Description
Vincent Madigan è un detective problematico, indebitato, con due mogli e quattro figli da mantenere. Prende droghe e pillole e, soprattutto, sa di aver sempre fatto la scelta sbagliata. Adesso Madigan vuole saldare i propri debiti con Sandià, il boss della droga di East Harlem (il cui soprannome è Uomo delle angurie, per il terribile modo in cui fa torturare le proprie vittime), e rimettere in carreggiata la sua sbandata esistenza. Il piano è semplice: sottrarre a una banda di ladri quattrocentomila dollari. Ma qualcosa non funziona. Il furto si risolve in una strage e Madigan è costretto a eliminare i suoi collaboratori. Così adesso deve fuggire. E gli inseguitori sono due: Sandià e il NYPD. Come un topo in trappola, Madigan elabora un piano pericoloso che lo porterà a rischiare di perdere la propria vita o guadagnarne definitivamente una nuova.
Loading...