VegPyramid
by Luciana Baroni
(*)(*)(*)(*)(*)(70)
Nel corso degli ultimi decenni i concetti che stanno alla base della Scienza della Nutrizione, in particolare l'adeguatezza nutrizionale di una dieta e le sue implicazioni sulla salute, hanno fatto sì che la dieta sia riconosciuta come la variabile dello stile di vita più efficace nell'influenzare, nel bene e nel male, lo stato di salute. Essa è in grado di esercitare effetti positivi nella prevenzione e nel trattamento delle principali malattie del mondo occidentale e per questo ha assunto un ruolo insostituibile nel campo della medicina preventiva. A partire dall'analisi dell'adeguatezza nutrizionale di una dieta a base vegetale e analizzando la stretta interrelazione tra alimentazione e salute, queste Linee Guida dietetiche presentano i diversi cibi e gruppi alimentari, corredandoli delle informazioni pratiche e di esempi di menu, utili alla realizzazione di una dieta ottimale a base vegetale. Dieta che a livello internazionale trova proprio la sua più recente rappresentazione nella VegPyramid. Gli ultimi studi sono concordi nell'affermare che qualunque dieta sana, anche se onnivora, deve basarsi principalmente su cibi vegetali. Per questo i consigli contenuti in questa guida non si prefiggono solo di aiutare i vegetariani italiani a operare scelte alimentari che siano all'insegna dell'adeguatezza nutrizionale, secondo le raccomandazioni dietetiche nazionali e internazionali, ma possono essere utilizzati da chiunque abbia a cuore la propria salute.

All Reviews

13 + 2 in other languages
Annalisa MalerbaAnnalisa Malerba wrote a review
nuova_levanuova_leva wrote a review
(*)(*)(*)( )( )
L'argomento è interessante. Mi dispiace solo che i discorsi si ripetano uguali uguali molte volte. Francamente sembrano dei copia incolla :-\
SimplessoSimplesso wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Cambiare dieta, il primo segreto per stare bene
Il testo propone riflessioni e suggerimenti per adottare una dieta vegetariana o vegana, non solo per un atto di rispetto verso gli animali e l’ambiente, ma anche per una scelta d’amore verso se stessi e la propria salute. Qua e là l’autrice sembra drammatizzare eccessivamente l’assunzione di carni e prodotti non vegani, e i suoi giudizi sono talvolta parziali; tuttavia, il discorso generale è molto chiaro e sostenuto da conoscenze scientifiche ben documentate. Il libro rappresenta un interessante invito rivolto a tutti, anche ai non vegani, a modificare il proprio stile alimentare, assumendo più verdure, legumi e frutta.
Barbara ABPBarbara ABP wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Una bibbia per vegetariani e vegani
Questo libro dovrebbe essere letto da chiunque intenda diventare vegetariano, ma specialmente per chi si avvicina alla dieta vegana. Personalmente ho rischiato una brutta anemia perniciosa perchè pensavo che una sola pasticca di vit B12 al giorno, come da flacone, bastasse come integrazione ad una dieta vegana. Invece il libro riporta tutti i valori minimi di vit e elementi , nel caso della vit B12 ci vogliono 3 pasticche da 1000mg. C'è anche un sito molto esaustivo per chi non volesse comprare il libro: vegpyramid.info/index.html
Anonymous wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Un manuale preciso ed esaustivo sull'alimentazione vegana. Da rileggere e imparare a memoria. Consigliatissimo!
Alessandra G.Alessandra G. wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Un libro molto utile non solo per chi intende diventare vegetariano e necessita di informazioni su come cambiare la propria dieta in maniera bilanciata) ma anche per chi vuole imparare a mangiare in maniera più salutare. Il libro è pensato per la divulgazione e quindi è molto chiaro e facilmente comprensibile da tutti, senza entrare nel dettaglio di processi chimici che sicuramente interessano chi già si interessa di alimentazione, ma che possono scoraggiare i neofiti. L'unica perplessità mi è sorta relativamente agli alimenti addizionati con calcio, ferro, ecc. che nel libro sono se non caldeggiati quanto meno ben visti, mentre più recenti studi tendono a consigliare cautela nell'assunzione di cibi addizionati.
BanuvaBanuva wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Un libro che parla di giusta alimentazione, tentando di spiegare in modo molto semplice i processi che stanno alla base del nostro organismo. Successivamente prova a dettare delle linee guida dietetiche generali per riuscire a seguire quella giusta alimentazione e che coincidono con una dieta vegana/vegetariana. Il libro è più un manuale divulgativo e i riferimenti scientifici sono quasi assenti. Per questo motivo, a chi non è già vegano/vegetariano, consiglio di leggere "The China Study" un libro ricchissimo di studi documentati che confermano in modo rigoroso e preciso, quello che in "Veg Piramid" viene spiegato con superficialità o addirittura dato per scontato e difficilmente credibile agli onnivori più scettici.
Enrico on the EarthEnrico on the Earth wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Per gli scettici e per chi chiede chiarezza
Il libro base per informarsi e fare i primi passi verso un’alimentazione più consapevole, salutare ed etica. Scritto in maniera scientifica, e quindi analitica, da uno specialista del settore, la ricerca ha il merito di puntualizzare le classi di alimenti, i fabbisogni e i reali rischi di chi mangia carne e derivati. Il linguaggio è tecnico ma chiaro, con molte tabelle ed esempi per programmare menù e scoprire un mondo di varietà vegetale che spesso viene relegato ad uno sfizio oppure a semplice contorno. Indispensabile per capire razionalmente che vegani e vegetariani si nutrono meglio, e stanno meglio, dei carnivori. Importante anche per poter dare spiegazioni, consigli, anche agli addetti ai lavori un po’ troppo puntigliosi e “scientifici”. A mio parere un po’ cauto nelle conclusioni e per qualcuno, penso alla corrente dell’igienismo ad esempio, un po’ obsoleto nella divisione dei nutrimenti e nel fabbisogno piramidale. Tuttavia sono questi i parametri con cui si può fare un confronto con l’obsoleto panorama della scienza alimentare italiana.
myskin69myskin69 wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Molto bello: chiaro e pratico. Tutto ciò che devi sapere per diventare (o per continuare ad essere con consapevolezza) vegetariano.
LlåndLlånd wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Una guida molto interessante per chiunque voglia seguire una dieta salutare ed equilibrata. Il libro affronta anche tematiche poco note e su cui c'è tanta disinformazione.