Nerocristallo's Reviews78

NerocristalloNerocristallo wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Questo è solo il bacio dell'autunno.
Grande Inverno è pieno di spettri. E io sono uno di loro.
NerocristalloNerocristallo wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
La notte è buia e piena di rape.
Chiedi a te stessa: se tutti gli uomini dovessero zappare la terra per mangiare, come potrebbe qualcuno alzare gli occhi per contemplare le stelle? Se ognuno di noi dovesse spezzarsi la schiena per costruire una capanna, chi edificherebbe i templi per rendere gloria agli dèi? Affinché alcuni uomini possano essere grandi, altri devono essere schiavi.
I guerrieri del ghiaccio
by George R.R. Martin
(*)(*)(*)(*)(*)(2,950)
NerocristalloNerocristallo wrote a review
(*)(*)( )( )( )
Non puoi mangiarlo, l'amore.
Non avrei voluto vedere neppure la metà delle cose che ho visto, mentre non ho mai visto nemmeno la metà delle cose che invece avrei voluto vedere. Non penso che la volontà c'entri qualcosa.
Il dominio della Regina
by George R.R. Martin
(*)(*)(*)(*)( )(4,156)
NerocristalloNerocristallo wrote a review
(*)(*)(*)(*)(*)
Dammi le tue dolci menzogne e tieni per te le tue crude verità.
Non ho mai avuto una corona in testa e non ho mai piazzato il culo su un fottuto trono, se è questo che vuoi sapere - rispose il Re oltre la Barriera - La mia nascita è quanto di più basso un uomo possa immaginare, nessun septon mi ha mai unto il cranio con l'unguento, non possiedo castelli e la mia regina indossa pellicce e ambra, non seta e zaffiri. Sono il campione di me stesso, il giullare di me stesso, l'arpista di me stesso. Non diventi Re oltre la Barriera perché lo era tuo padre. Quelli del popolo libero non seguono un nome, e non gl'importa quale fratello è nato prima. Seguono un guerriero.
Il portale delle tenebre
by George R.R. Martin
(*)(*)(*)(*)(*)(4,355)
NerocristalloNerocristallo wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Di notte, giaceva nudo sul terreno, fra i tentacoli di un incubo ad occhi aperti da cui era impossibile risvegliarsi.i
Un cavaliere è una spada in sella a un cavallo. Tutto il resto - i giuramenti, gli unguenti sacri, i pegni delle dame - non è altro che un nastro di sera legato alla lama della spada. Può darsi che quella lama sia più bella con un nastro attorno, ma vi uccide nello stesso identico modo. Ebbene, all'inferno i vostri nastri. Ficcatevi le vostre spade su per il culo. Voi e io siamo la stessa cosa. C'è un'unica differenza: io non mento sulla mia identità. E allora uccidetemi pure ma non chiamate me assassino mentre voi ve ne state lì a dirvi gli uni agli altri che la vostra merda non puzza di merda. Avete capito?
I fiumi della guerra
by George R.R. Martin
(*)(*)(*)(*)(*)(4,414)
NerocristalloNerocristallo wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
E' questo il rumore del crollo di un regno?
Spesso i peggiori stupidi sono più astuti degli uomini che ridono di loro.
Tempesta di spade
by George R.R. Martin
(*)(*)(*)(*)(*)(4,693)
NerocristalloNerocristallo wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Nemmeno i sogni possono esistere quassù
Piccola stupida. Le lacrime non sono l'unica arma di una donna. Tra le gambe ne hai un'altra, e ti suggerisco di imparare a usarla in fretta. Scoprirai che gli uomini usano le loro spade con estrema facilità... tutte e due le spade.
La Regina dei Draghi
by George R.R. Martin
(*)(*)(*)(*)(*)(4,515)
NerocristalloNerocristallo wrote a review
(*)(*)( )( )( )
... e io fui di nuovo solo nell'oscurità inquieta.
Ma sono molto lento di pensiero e pieno di regole interiori che agiscono come freni sui miei desideri.
NerocristalloNerocristallo wrote a review
(*)(*)(*)( )( )
Numeri e cifre. Io vedo solo sangue e denaro.
Finito. Queste le prime parole che mi vengono in mente e, sussurrandolo, esce anche un impercettibile finalmente. So che sarò additata come quella che non capisce, che non vuole capire... ed invece io ho capito, ho letto con attenzione, ma anche con estrema fatica. Troppe informazioni che ti destabilizzano. Anche Saviano lo fa, quindi io povera ignorantella, non posso non pensare a Gomorra: c'erano forse storie meno intense? No. C'era meno crudeltà, meno violenza? No. Però c'era di sicuro qualcosa che qua manca... che non so descrivere, è semplificativo e riduttivo definirlo "anima", ma non me ne viene un altro al momento. E' vero che leggere, conoscere, tramandare, gridare sono gli unici modi per far sopravvivere un'idea, per non svilirla, per dare un freno, anche solo per un attimo, al cancro che ci soffoca, però personalmente a stento sono arrivata ai ringraziamenti, troppo nozionismo, troppi dati che già oggi non ricordo più. Forse dovrei scusarmi per questo...
ZeroZeroZero
by Roberto Saviano
(*)(*)(*)(*)( )(1,583)
NerocristalloNerocristallo wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Coraggio e follia sono cugini.
Dipingi delle righe su un rospo e rimane un rospo: non sarà mai una tigre.
Il regno dei lupi
by George R.R. Martin
(*)(*)(*)(*)(*)(4,746)