Abc
318

Reviews

0

Quotations

0

Notes

Abc

Benvenuti nella mia libreria, se volete lasciare un segno del vostro passaggio ne sarò felice.

Jan 17, 1977

Seveso, Italy

Anobian since Aug 3, 2010

3Following44Followers
No Books

Now Reading

Abc's Activity

Abc
Abc added to library
L'inventore di sogni
by Ian McEwan
(*)(*)(*)(*)( )(3,423)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Abc
Abc wrote a review
(*)(*)(*)( )( )
La scomparsa dei riti di passaggio
Il testo si compone di due saggi scritti da due diversi autori: un antropologo e uno psicologo. Sulla base della mia formazione e delle mie inclinazioni pensavo che avrei trovato più interessante il contributo dello psicologo e invece ho preferito l'altro. La riflessione che viene condotta in questo libro riguarda il fatto che nella società odierna si affievoliscono le differenze generazionali. I riti di passaggio da una fase della vita all'altra non sono più presenti come una volta e spesso capita che si "scivoli" da un ruolo all'altro senza una netta separazione. Ad esempio fino a qualche decennio fa l'obbligo di leva per i ragazzi sanciva la necessità di passare un anno fuori casa e di rendersi necessariamente autonomi. Ora che l'obbligo di leva non esiste più viene a mancare un forte rito di passaggio verso l'età adulta. Anche il matrimonio è un rito di passaggio che si sta indebolendo sempre più. Il primo lavoro una volta definiva il diventare adulti e l'emancipazione economica. Ora gli impieghi sono sempre più precari e sottopagati, per cui anche questo giro di boa è indebolito. Ciò comporta una sorta di appiattimento generazionale, dovuto al fatto che l'educazione dei figli non si basa più sull'autoritarismo, ma sul dialogo e la comprensione. Pertanto il cosiddetto scontro generazionale non esiste più o perlomeno non è così forte come poteva esserlo negli anni 70. Testo interessante, forse un po' debole sulle proposte per affrontare questo tipo di società.
Abc
Abc added to library

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Abc
Abc added to library
La voce delle onde
by Yukio Mishima
(*)(*)(*)(*)( )(1,696)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Abc
Abc added to library
Non tornare indietro
by Sophie Hannah
(*)(*)(*)( )( )(51)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Abc
Abc added to library
Piccole grandi cose
by Jodi Picoult
(*)(*)(*)(*)( )(97)

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Abc
Abc added to library
Emmaus
by Alessandro Baricco
(*)(*)(*)(*)( )(3,681)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Abc
Abc added to library
Le stanze dei ricordi
by Jenny Eclair
(*)(*)(*)( )( )(18)

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Have it in their library

Is reading it right now

Reviews

Abc
Abc added to library
La verità capovolta
by Jennifer Dubois
(*)(*)(*)(*)( )(11)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Abc
Abc added to library
L'amore addosso
by Sara Rattaro
(*)(*)(*)(*)( )(221)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Abc
Abc added to library
Tutto quello che non ricordo
by Jonas Hassen Khemiri
(*)(*)(*)(*)( )(173)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Abc
Abc wrote a review
(*)(*)(*)( )( )
Spoiler Alert
Invidia e rivalità fra donne
E' risaputo che i rapporti fra donne siano complicati sempre da una forte rivalità. Mentre gli uomini riescono a fare gruppo e a sostenersi a vicenda, fra donne tutto questo è complicato da invidie e gelosie. Questo racconto ce lo ripete nuovamente con una profondità psicologica ammirevole nel descrivere i due personaggi principali. Sonecka, la protagonista, ha avuto una vita sfortunata. E' nata e vissuta nella povertà e ha assorbito il senso di frustrazione di sua madre che non è riuscita a farsi strada nella vita. Sa suonare il pianoforte, ma non è abbastanza brava da poter avviare una carriera da solista e così fa l'accompagnatrice di una cantante lirica. Questa è la sua unica occasione di calcare palcoscenici importanti e di mostrarsi al pubblico. Marija, la cantante, è tutto ciò che Sonecka non è: solare, felice, ricca, talentuosa. Fin da subito si dimostra molto disponibile nei confronti della sua accompagnatrice, ma, allo stesso tempo, possessiva, tanto da non permetterle di frequentare altre persone. Sonecka nutre una profonda invidia nei confronti della cantante e si impegna a cercare il suo punto debole, per colpirla dove fa più male. Lo troverà nella storia clandestina che Marija intrattiene con il suo amante. Di fatto le sue azioni in proposito non saranno nulla di che, ma ciò che conta è l'intenzione malvagia con cui giorno per giorno alimenta i suoi pensieri.
Abc
Abc added to library
L'accompagnatrice
by Nina Berberova
(*)(*)(*)(*)( )(444)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Abc
Abc added to library
Ethan Frome
by Edith Wharton
(*)(*)(*)(*)( )(836)

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Have it in their library

Are reading it right now

Reviews

Abc
Abc wrote a review
(*)(*)(*)(*)( )
Un giorno rivisitato
Questo libro mi ha ricordato molto "Un giorno" di Nicholls, anche se l'altro mi aveva emozionata di più. La storia non è male, si lascia leggere e scorre via facilmente. In alcuni punti è poco credibile, soprattutto per quanto riguarda la malattia della protagonista. Da piccola continua a fare dentro e fuori dagli ospedali, operazioni su operazioni e da adulta non ha più nemmeno un disturbo..umh...qualcosa non torna... Senza contare (e scusate se spoilero) che affronta anche due gravidanze senza che venga nemmeno accennato il suo problema cardiaco. Ma certo, ormai siamo quasi alla fine del libro e ci si è dimenticati della sua malattia, ci sono cose più importanti! Tipo questo continuo tira e molla con Andy. Ecco anche qui ho qualcosa da ridire. Ma insomma! A me non sembra la storia d'amore del secolo. Se non riuscite a stare insieme per più di 5 pagine vuol dire che forse questa unione non s'ha da fare! Cosa continuate a insistere? E a questo punto chi sta leggendo questa recensione giustamente si chiederà perchè ho dato 4 stelline a questo libro. Perchè mi è piaciuta molto la storia di Andy. Mi ha fatto un'immensa tenerezza il racconto della sua infanzia solitaria, sempre ai margini ovunque andasse. E poi la sua voglia di riscatto, l'impegno per raggiungere i suoi obiettivi, la caduta e la capacità di rialzarsi, il rapporto col padre... Bello, tutto ciò a mio parere vale 4 stelline.