Un viaggio che non promettiamo breve
by Wu Ming 1
(*)(*)(*)(*)(*)(147)
In Italia molti comitati e gruppi di cittadini resistono a grandi opere dannose, inutili, imposte dall'alto. Tra questi, il movimento più grande, radicale e radicato è senz'altro quello No Tav in Val di Susa, all'estremo occidente del Paese, fra Torino e il confine con la Francia. Un movimento che da venticinque anni sperimenta forme nuove - e al tempo stesso antiche - di partecipazione, autogestione, condivisione. Perché proprio in Val di Susa? Per più di tre anni Wu Ming 1 ha cercato la risposta a questa domanda. Si è immerso nella realtà del movimento No Tav, partecipando a momenti-chiave della lotta, intervistando decine di attivisti, incrociando storia orale e fonti d'archivio, contemplando la valle dall'alto dei suoi monti. "Un viaggio che non promettiamo breve" è il risultato di quel lavoro. La voce del narratore ci fa passare dal romanzo di non-fiction alla chanson des gestes, dall'inchiesta serrata alla saga popolare di ispirazione latinoamericana, con omaggi a Gabriel García Márquez e al "Ciclo andino" di Manuel Scorza. Dopo "Point Lenana", una nuova opera-mondo sulle montagne, il territorio e il conflitto.

Anobians having it in their library264

Followers Books Reviews
Jim Thompson
Jim Thompson

Planet Earth

0 509 2
francescocaputo
francescocaputo

Barletta, Italy

26 535 0
Giuash perplesso
Giuash perplesso

Piacenza, Italy

70 1,466 325
Punk Als Marxistische
Punk Als Marxistische

Piossasco, Italy

12 260 0
manes
manes

Italy

13 914 0
white riot
white riot

Milano, Italy

0 27 0
buchimeri
buchimeri

Planet Earth

15 277 25
Michel Croissant
Michel Croissant

Torino, Italy

46 1,089 0
Fulvio Cremonesi
Fulvio Cremonesi

Mirano, Italy

10 769 3
carnac
carnac

Italy

0 369 30