Born to run

Un gruppo di superatleti, una tribù nascosta e la corsa più estrema che il mondo abbia mai visto

Voto medio di 515
| 22 contributi totali di cui 21 recensioni , 1 citazione , 0 immagini , 0 note , 0 video
Christopher McDougall, giornalista, ex inviato di guerra e runner dilettante, in questo libro ci racconta il suo viaggio avventuroso sulle tracce dei Tarahumara, una popolazione che vive nei selvaggi Copper Canyon dello stato messicano di Chihuahua. ...Continua
Andriolomarco22
Ha scritto il 01/05/17
Cosa succede quando un appassionato di corsa va alla dei propri miti e partecipa alla corsa più estrema mai vista? Succede questo libro dove, oltre alla storia dei suoi protagonisti e della gara ci sono anche numerosi suggerimenti su some correre, ta...Continua
Mbb500
Ha scritto il 06/01/17
Gran sorpresa
Avevo iniziato questo libro una volta, si diceva per molti fosse stata una illuminazione, ma dopo una sessantina di pagine lo avevo abbandonato non trovandoci niente e non capendo dove volesse andare a parare. Complice il relax delle vacanze natalizi...Continua
Massimo Carcano
Ha scritto il 20/11/16
boh?!
Qualche spunto interessante ma niente più. Anche per un grande appassionato di corsa e di fatica più in generale come me, c'è onestamente poco in queste pagine. Insomma, nessun pathos e nessuna voglia di mettere le scarpette e di uscire a correre com...Continua
Merlinox
Ha scritto il 04/08/16
Da leggere. Punto.

Come coniugare follia, passione per lo sport, passione per la corsa e voglia di leggere un bel romanzo? Questa è la risposta: Born to Run di Christopher McDougall! http://goo.gl/9jdp4K

Alessio Amadio
Ha scritto il 22/04/16
Sicuri che sia solo l'"ennesimo" libro sulla corsa?
Per me un libro funziona quando mi cattura e non posso fare a meno di andare avanti, facendo le ore piccole, scordandomi di avere sonno. Di libri così ce ne sono tanti, per fortuna, e per fortuna non hanno un genere che li accomuna. Poco importa di c...Continua

Paoletta
Ha scritto il May 04, 2016, 08:11
"Solo di recente ci siamo inventati una tecnologia che permette di elevare la pigrizia a stile di vita, e così abbiamo preso i nostri corpi fibrosi e resistenti di cacciatori-raccoglitori e li abbiamo gettati in un mondo di svaghi artificiali."
Pag. 331

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo una nota!

- TIPS -
Nessun elemento trovato
Aggiungi per primo un video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
di Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Scheda libro
Aggiungi