Londra, 1817 Tornato all'improvviso da Vienna, dove si trovava in missione diplomatica, l'Onorevole Christopher Fancot, detto Kit, scopre che la famiglia è sull'orlo del dissesto economico ed è chiamato giocoforza a occuparsene nonostante la sua scar ...Continua
Georgette Heyer... un nome una garanzia
Non di certo il più bello dei suoi romanzi ma comunque una lettura simpatica, piacevole e briosa nello sfavillante mondo dell'Inghilterra all'epoca della reggenza. "Che cosa vorreste che dicessi?" rispose lui sorridendo. "Non vi aspetterete certo ch...Continua

Non è il miglior della Heyer, ma rimane una lettura piacevole di relax. Il personaggio più simpatico del romanzo è la madre dei due gemelli: furba e svampita allo stesso tempo.

Quando ha scritto questo romanzo, Georgette Heyer aveva problemi di salute, si sentiva plagiata da scrittrici (come Barbara Cartland e Kathleen Lindsay) che trovavano più comodo rubare espressioni e situazioni dai suoi libri piuttosto che studiare, c...Continua
Uno dei gemelli si sostituisce all'altro in una serie di situazioni imbarazzanti, equivocate, complicate e poi sciolte. Gli ingredienti ormai sono i soliti: eredità vincolate, matrimoni combinati, scambio di persone, debiti di gioco. Più opaco rispet...Continua
Ginger
Wrote 9/13/13

L'inizio mi ha coinvolta ed emozionata ma poi è stato un susseguirsi di episodi banali e scritti in modo superfluo.
Peccato, poteva essere un libro bellissimo!


- TIPS -
No element found
Add the first quote!

- TIPS -
No element found
Aggiungi per primo una immagine!

- TIPS -
No element found
Add the first note!

- TIPS -
No element found
Add the first video!

Lorem Ipsum Color sit Amet
by Nome Autore
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur Suspendisse varius consequat feugiat.
Book form
Add