Caffè amaro
by Simonetta Agnello Hornby
(*)(*)(*)(*)( )(850)
Maria, occhi a mandorla e pelle d’ambra, viene data in sposa a un uomo facoltoso e più grande di lei. Determinata e forte, scoprirà i piaceri di una vita piena a fianco del marito. Ma un viaggio a Tripoli accende una rovente storia d’amore, cui seguiranno vent’anni di incontri, di separazioni, di convegni clandestini. Un grande personaggio femminile sullo sfondo della Sicilia della prima metà del ’900.

All Notes

6
Dibra45Dibra45 added a note
a Pescocostanzo
Dibra45Dibra45 added a note
a Pescocostanzo
bebabeba added a note
La storia di Maria,sposa prima felice poi infelice di Pietro,prima sottomessa,poi emancipata; la storia d’amore con Giosuè,le maternità...il tutto ambientato nella Sicilia dagli anni ‘20 alla fine della seconda guerra mondiale. Un finale che sinceramente non mi aspettavo. Un po’ difficoltoso stare dietro ai vari personaggi e gradi di parentela tant’è che spesso aprivo pag.341 dove c’è l’indice dei personaggi principali!!
bebabeba added a note
La storia di Maria,sposa prima felice poi infelice di Pietro,prima sottomessa,poi emancipata; la storia d’amore con Giosuè,le maternità...il tutto ambientato nella Sicilia dagli anni ‘20 alla fine della seconda guerra mondiale. Un finale che sinceramente non mi aspettavo. Un po’ difficoltoso stare dietro ai vari personaggi e gradi di parentela tant’è che spesso aprivo pag.341 dove c’è l’indice dei personaggi principali!!
bebabeba added a note
Bella storia della famiglia Bignardi con tanto di antenati,forse un po’ troppo particolareggiata perché spesso mi sono persa tra i vari parenti (nonni,zii,cugini,ecc). Ne esce comunque l’importanza dei legami familiari,soprattutto nei momenti più difficili e una bella immagine del rapporto conflittuale con la mamma.
bebabeba added a note
Bella storia della famiglia Bignardi con tanto di antenati,forse un po’ troppo particolareggiata perché spesso mi sono persa tra i vari parenti (nonni,zii,cugini,ecc). Ne esce comunque l’importanza dei legami familiari,soprattutto nei momenti più difficili e una bella immagine del rapporto conflittuale con la mamma.
Maurizio A. R.Maurizio A. R. added a note
Non si puo' concepire e scrivere un libro cosi' male. Alla terza pagina sappiamo che Maria amera' Giosue' tutta la vita, L'innamoramento di Pietro e' ridicolo nei tempi e nei modi, i personaggi tutti caricaturali, i salti temporali incomprensibili, tavolta a meta' capitolo. Peggio di tutto la pretesa contestualizzazione della modestissima trama, quasi l'autrice volesse abbozzare una specie di saga familiare. Per non dire degli abusati, patetici e facili ammiccamenti ideologici. Davvero una porcheria.
Maurizio A. R.Maurizio A. R. added a note
Non si puo' concepire e scrivere un libro cosi' male. Alla terza pagina sappiamo che Maria amera' Giosue' tutta la vita, L'innamoramento di Pietro e' ridicolo nei tempi e nei modi, i personaggi tutti caricaturali, i salti temporali incomprensibili, tavolta a meta' capitolo. Peggio di tutto la pretesa contestualizzazione della modestissima trama, quasi l'autrice volesse abbozzare una specie di saga familiare. Per non dire degli abusati, patetici e facili ammiccamenti ideologici. Davvero una porcheria.
Account deletedAnonymous added a note
K068
LadyoceanoLadyoceano added a note
image
LadyoceanoLadyoceano added a note
image